Visti degli Stati Uniti

Numero di previdenza sociale. Per informazioni sulla US Social Security Administration (SSA), benefici per i residenti permanenti legali e come richiedere una carta con il tuo numero di previdenza sociale, visita il sito web della Social Security Administration.

Se il visto viene negato…

Se il visto viene negato, l’ufficiale consolare ti informerà dei motivi per cui non sei stato idoneo a ricevere un visto. Secondo la legge degli Stati Uniti, non tutti i candidati sono idonei o qualificati per ottenere un visto che consente loro di venire negli Stati Uniti. Secondo la legge degli Stati Uniti, ci sono molti fattori che possono rendere un richiedente non idoneo a ricevere un visto. Per ulteriori informazioni, fai riferimento ai motivi per cui potresti non essere idoneo a ricevere il documento di visto degli Stati Uniti. In alcuni casi, la legge consente di richiedere una rinuncia all’ineleggibilità. Nel caso in cui si qualificano per quel tipo di eccezione, il funzionario consolare indicherà i passi da seguire. Si prega di controllare la pagina di negazione del visto per informazioni più dettagliate.

In alcune situazioni, il funzionario consolare non dispone di informazioni sufficienti per elaborare la richiesta fino alla scadenza o potrebbe aver bisogno di documenti giustificativi. Il funzionario consolare vi informerà se sono necessarie informazioni o documenti e come fornirli.

Elaborazione amministrativa

Alcune domande di visto possono richiedere un’ulteriore elaborazione amministrativa. Quando è richiesto il trattamento amministrativo, il funzionario consolare informerà il richiedente al termine del colloquio. La durata del trattamento amministrativo varia a seconda delle circostanze individuali di ciascun caso. Al termine del periodo di trattamento amministrativo, il funzionario consolare può concludere che il richiedente ha i requisiti per il visto che ha richiesto. Il funzionario può anche concludere che il richiedente non è ancora ammissibile per il visto.

Ad eccezione dei casi di viaggio di emergenza (ad esempio, per malattia grave, infortunio o morte di parenti stretti), prima di fare domande sullo stato del trattamento amministrativo, i candidati devono attendere almeno 180 giorni dalla data del colloquio o la presentazione di documenti supplementari, ciò che è accaduto successivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.