Troopers at coastal Sussex checkpoints inform out of staters about governor’s order

Reading Time: 2 minutes

The Delaware State Police conducted multiple checkpoints over the weekend in coastal Sussex County.

Le fermate erano legate alla dichiarazione del governatore John Carney che ordina ai residenti statali di rimanere a casa o affrontare la quarantena.

Venerdì è stato condotto un checkpoint a Claymont, sul bordo settentrionale dello stato.

I checkpoint, una parte dello sforzo per fermare la diffusione del coronavirus, si sono verificati tra le 9 del mattino e le 5 di sera.m., sabato e domenica. Ci sono state anche segnalazioni di singoli veicoli fermati, con i conducenti che hanno ricevuto un avvertimento sull’ordine del governatore.

L’ordine chiede ai visitatori che vengono a Delaware di rimanere in quarantena per 14 settimane o tornare a casa.

Coastal Sussex County ha un certo numero di residenti part-time le cui case principali sono fuori dallo stato.

Questo ordine autorizza qualsiasi Delaware law enforcement officer per fermare un veicolo di guida all’interno dello stato semplicemente perché è la visualizzazione di un tag out-of-state. Questa autorizzazione non si applica ai veicoli che viaggiano su I-95, I-295 o I-495.

Sabato i posti di blocco si sono svolti su Plantation Road. a sud di John J. Williams Hwy., Autostrada costiera. direzione sud sulla Route 1A e direzione nord sulla Coastal Highway, a sud di Bethany. Un totale di 1.507 veicoli passati attraverso i tre posti di blocco – 1.284 essendo veicoli Delaware e 223 essendo da fuori dello stato.

Domenica i posti di blocco si sono svolti sulla Route 113 nell’area della Route 20, a sud di Millsboro, sulla Route 24 nella zona del Long Neck e di nuovo sulla Hwy costiera in direzione nord. a sud di Bethany. Un totale di 1,126 passato attraverso i posti di blocco in questo giorno, 872 dal Delaware e 254 da fuori dello stato.

Mentre i veicoli procedevano attraverso i posti di blocco, quelli che mostravano tag di stato venivano fermati. L’autista è stato quindi chiesto un numero limitato di domande relative al loro recente viaggio e allo scopo di entrare nel Delaware, hanno riferito i soldati.

L’autista è stato quindi informato della dichiarazione del governatore e informato che se stanno arrivando in Delaware da fuori stato, sono tenuti per legge ad auto-quarantena per 14 giorni o immediatamente tornare al loro stato di origine.

Non sono stati effettuati arresti durante quello che è stato descritto come un esercizio per educare gli automobilisti sull’ordine, che viene fornito con sanzioni penali.

Le pattuglie in tutto lo stato dovrebbero continuare. Lo scopo delle pattuglie e dei posti di blocco è quello di raggiungere il rispetto volontario dell’ordine.

Le fermate sono destinate a servire il benessere pubblico aiutando a prevenire e contenere la diffusione del virus COVID-19.

Per informazioni riguardanti la dichiarazione dello Stato di emergenza del Governatore e le relative restrizioni, accedere a: https://de.gov/coronavirus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.