Strategie chiave di Cross Channel Marketing

La maggior parte dei clienti aziendali interagiscono con i marchi in modi diversi utilizzando una gamma di mezzi come TV, social media ed e-mail. Ecco perché i marketer dovrebbero utilizzare tattiche di marketing cross channel per coinvolgere clienti e potenziali clienti.

La parte difficile è il collegamento con questi pubblici attraverso i loro punti vendita preferiti in modi che attirano la loro attenzione e li mantiene impegnati. I marketer hanno bisogno di strategie di marketing cross channel per raggiungere questo obiettivo.

Che cos’è il cross channel marketing?

Cross channel marketing comporta la creazione di contenuti di marketing e collegamenti che consentono al pubblico di consumare e interagire con il marchio su piattaforme diverse. Trascende la pubblicazione di contenuti su varie piattaforme per includere la creazione di una relazione sinergica tra i canali in modo che i consumatori ottengano un’esperienza arricchita. I marketer creano collegamenti tra le piattaforme in modo tale che i consumatori seguano una progressione logica quando prendono decisioni di acquisto.

Il processo di Cross Channel Marketing

Cross channel marketing elimina la frammentazione dei messaggi promozionali creati da un approccio scattergun alla promozione. Sfrutta diversi canali come e-mail, SMS, contenuti web, social media e media per arricchire l’interazione con i clienti.

Ad esempio, un cliente può ottenere un lead di Facebook indirizzandolo a un post sul blog che spiega come rimuovere le macchie ostinate sui tappeti. Visitando il blog, troveranno contenuti che descrivono come risolvere il problema utilizzando un particolare tipo di detergente.

Il post include anche link a un video di YouTube che dimostra come funziona e un altro link al sito web della società che mostra i diversi tipi di prodotti in offerta.

Ogni canale rafforza l’altro creando una ricca esperienza del cliente. Poiché i canali di marketing sono interconnessi, i clienti passeranno senza problemi da un canale all’altro senza sentire che li stai bombardando di contenuti.

Capire i vostri clienti per il successo cross channel marketing

Marketing hanno bisogno di avere un buon profilo dei loro clienti. Comprendere il loro comportamento di acquisto e i canali che frequentano per informazioni prima di prendere decisioni di acquisto. Dovrebbero anche capire come gli obiettivi amano ricevere informazioni promozionali. Dopo aver ricercato i tuoi clienti, puoi creare contenuti personalizzati che si connettono con i clienti su piattaforme diverse e collegamenti con altri canali.

Scopri i migliori strumenti di marketing digitale

Esplora alcuni degli strumenti di marketing digitale, tra cui SEO, social media marketing, ecommerce, content marketing, marketing reporting e altro per avere successo online.

Visualizza tutti

Raccogliere i dati dei clienti

Inizia a monitorare e raccogliere i dati dei clienti perché le informazioni ti aiuteranno a fornire informazioni su come i diversi clienti interagiscono con il tuo marchio e il processo di acquisto. È possibile ottenere i dati dal database di customer Relationship management (CRM) o da altri software forniti da terze parti. I dati dovrebbero aiutare a discernere la persona di diversi clienti.

Segmentazione

Dopo aver profilato i clienti e i lead, dividerli in diversi gruppi. Puoi dividere i segmenti in base alle abitudini di navigazione, ai canali attraverso i quali interagiscono con il marchio e alle preferenze di acquisto. Ad esempio, potresti notare che alcune sezioni erano molto sensibili a una particolare campagna di marketing. In definitiva, i dati ti aiuteranno a determinare i segmenti di clienti più importanti e come ottimizzare e integrare le campagne di marketing per i migliori risultati.

Marketing personalizzato

Dopo la segmentazione i clienti creano contenuti interconnessi mirati a segmenti diversi in base alle varie fasi del loro percorso di acquisto. Ad esempio, puoi inviare posta ai lead più promettenti con un invito all’azione, guidandoli su come interagire con il team di vendita.

Per i clienti che hanno già controllato i tuoi prodotti, puoi invogliarli con sconti. Per i clienti che hanno già effettuato un acquisto, è possibile informarli di nuove aggiunte al catalogo o alle funzionalità del prodotto.

Inoltre, se gli acquirenti dello stesso segmento hanno abitudini di consumo di contenuti diverse, creare versioni diverse del contenuto per servire ogni gruppo. Utilizza l’analisi dei dati per determinare la strategia cross channel più efficace e migliorarla con contenuti ottimizzati. L’obiettivo è quello di dare a tutti i segmenti il contenuto più rilevante per le loro esigenze di acquisto.

Superare le sfide del cross channel marketing

Inevitabilmente, cross channel marketing viene fornito con il problema della complessità perché marketing devono garantire che diversi team lavorano in concerto per collegare tutti i canali. C’è anche la necessità di fornire messaggi coerenti a segmenti diversi. Per ottenere i migliori risultati, i marketer dovrebbero formare team integrati di creatori di contenuti e personale di vari dipartimenti per coordinare le promozioni olistiche e la sensibilizzazione dei clienti.

Conclusione

Cross channel marketing è un ottimo modo per migliorare il coinvolgimento dei clienti e il consumo di contenuti di marketing, creando collegamenti senza soluzione di continuità tra i diversi canali. Tuttavia, richiede una pianificazione meticolosa per identificare i diversi segmenti di clientela e come coinvolgerli in modo efficace.

Se si esegue cross channel marketing correttamente, troverete che è una delle strategie di marketing più efficaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.