Perché ho foglie gialle sulla mia pianta di rosa del deserto?

Le piante di rosa del deserto (Adenium obesum) possono sviluppare foglie gialle per diversi motivi. Alcuni semplici e benigni come un cambio di stagione.

Desert Rose foglie delle piante possono ingiallire in autunno. Le cattive condizioni possono anche causare foglie ingiallite.

Per esempio:

  • Troppa acqua
  • Troppa acqua
  • Troppa luce
  • Infezione fungina
  • Infestazione da parassiti

… Tutto può causare foglie ingiallite.

Foglie gialle sugli Adenium a causa del cambiamento stagionale

La rosa del deserto è una pianta tropicale sempreverde. È solo resistente all’inverno nelle zone di resistenza USDA da 10 a 12. Per questo motivo, di solito è tenuto come pianta d’appartamento.

Se coltivate all’aperto o in un ambiente molto fresco al chiuso, le foglie delle piante possono ingiallire con la caduta delle foglie in autunno. Questo segnala una transizione in uno stato dormiente.

Scegli se svernare la Rosa del deserto come pianta d’appartamento attiva o lasciarla andare in dormienza.

Se la pianta è in una piccola pentola portarla in prima che il tempo diventa freddo per evitare ingiallimento e cadere le foglie.

Scegliere di mantenere la pianta in dormienza per tutto l’inverno. Ridurre l’irrigazione e mantenere il terreno asciutto per un periodo di 3-4 mesi (in genere tra ottobre e febbraio).

Mantenere le piante in un luogo fresco (55° a 60° gradi Fahrenheit) impostazione di scarsa illuminazione durante la stagione dormiente. Spostalo in un ambiente più luminoso e più caldo in primavera e dagli un’alimentazione. Inizierà a produrre nuove foglie a breve.

Over Watering

Fedele al suo nome, Desert Rose è una pianta che fa meglio in un ambiente arido. Durante la stagione di crescita, utilizzare il metodo di irrigazione soak-and-dry.

Acqua accuratamente e poi attendere fino a quando la parte superiore 2 ” pollici di terreno sono quasi completamente asciutto. Quindi fornire un’altra irrigazione approfondita.

Durante la stagione dormiente delle piante, ridurre drasticamente l’irrigazione. Spostare grandi piante contenitore all’aperto in un luogo lontano da qualsiasi pioggia naturale. Le piante dovrebbero raccogliere abbastanza umidità dall’aria per fare bene durante il periodo dormiente.

Innaffia le piante da interno più piccole non più spesso di una volta al mese durante il periodo dormiente.

Related: Tips on Desert Rose Watering

Under Watering

Durante la stagione di crescita delle piante, fornire un’irrigazione completa quando necessario. Se la tua rosa del deserto rimane asciutta per un periodo prolungato, il risultato è l’ingiallimento degli inizi seguito da foglie cadenti.

Terreno sbagliato

Anche se si riduce l’irrigazione, una rosa del deserto può soffrire di troppa acqua se non piantata in un buon terriccio.

Queste piante desertiche si adattano bene a un terreno sabbioso fortemente drenante, grintoso. Utilizzare una miscela di impregnazione consigliata per cactus e succulente e una pentola con fori di drenaggio.

Related: Miglior Potting Mix per Desert Rose

Carenze nutrizionali

Anche se Desert Rose non è un alimentatore pesante, ha bisogno di un po ‘ di nutrizione. Durante la stagione di crescita, fertilizzare debolmente-settimanalmente.

Dare alla pianta una dose di mezza forza di equilibrio 20 – 20 – 20 fertilizzante liquido una volta alla settimana. Smettere di concimare durante i mesi invernali.

Correlati: Fertilizzante per Desert Rose

Low Light

Tutte le piante hanno bisogno di luce solare per produrre clorofilla e crescere foglie verdi. Mantenere il vostro Desert Rose pianta in un ambiente di scarsa illuminazione durante il periodo dormiente. Spostare le piante in un punto luminoso e soleggiato durante il periodo di crescita.

Ricorda che questa pianta ha bisogno di un ambiente caldo e asciutto per sopravvivere, prosperare e fiorire.

Fungo

Overwatering, sovraffollamento, e troppo poca luce può provocare un’infezione fungina:

  • Marciume radicale
  • Marciume del gambo
  • Marciume fogliare

Macchie marroni e arrugginite sulle foglie. Macchie scure e morbide sul tronco. Una svogliatezza generale insieme all’ingiallimento, le foglie che cadono spesso dicono marciume.

Se si sospetta un’infezione fungina, isolare la pianta da altre piante.

Dare la rosa del deserto:

  • Buona illuminazione
  • Ampia spaziatura
  • Circolazione dell’aria
  • Trattenere l’acqua fino a quando il terreno è completamente asciutto

Potare via foglie e steli che presentano sintomi di infezione fungina.

Per prevenire la diffusione del fungo:

  • Utilizzare un utensile da taglio sterilizzato
  • Pulire la lama con alcool isopropilico tra i tagli.

Mentre la pianta sta recuperando, spruzzarla settimanalmente con una miscela fungicida, come uno spray all’olio di Neem.

Mescolare un paio di cucchiai di olio di neem in un gallone d’acqua per un trattamento efficace e naturale.

Se la pianta ha bisogno del rinvaso usi il suolo pulito e nuovo con un nuovo, contenitore pulito (o sterilizzato).

Quando rinvaso, esaminare le radici. Tagliare via le radici morbide e pastose con un utensile da taglio sterilizzato e affilato.

Parassiti

Le stesse cattive condizioni che provocano infezioni fungine causano l’infestazione da parassiti.

Parassiti comuni della pianta d’appartamento come:

  • Cocciniglie
  • Afidi
  • Acari

… prendi residenza su piante indebolite.

Correlati: Uccidere afidi rosa del deserto

Trattare con questi insetti come si farebbe trattare le infezioni fungine.

Spruzzare una miscela di olio di Neem sui parassiti. O mescolare una soluzione di sapone insetticida ad una velocità di 5 cucchiai a 1 gallone di acqua. Spruzzare a settimane alterne.

Le foglie che ingialliscono sulle rose del deserto non sono la fine del mondo. Rivedere i passaggi per determinare la prossima azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.