Ora c’è una sfida alla clavicola? Fallo smettere, social media.

Gina Mei

Aggiornato Jun 19, 2015 @ 7: 08 am

Ora c'è una sfida alla clavicola? Fallo smettere, social media.

Nelle ultime due settimane ,il # BellyButtonChallenge è diventato l’ultima “mania della salute” per esplodere sui social media. Presumibilmente basato su uno” studio scientifico ” dagli Stati Uniti, la sfida pretende che se riesci a raggiungere la schiena e toccare l’ombelico, sei perfettamente sano; e se non puoi, devi perdere peso finché non puoi. Per fortuna, gli esperti medici si sono affrettati a sfatarlo, ma ora c’è una nuova e altrettanto preoccupante sfida che cavalca le sue coattails.

La “sfida della clavicola” è la capacità di mettere una fila di monete, in piedi, nel tuffo della clavicola. Milioni di persone hanno partecipato pubblicando foto sui social media, e alcuni hanno persino usato altri oggetti al posto delle monete per portarlo all’estremo. Come il suo predecessore, la sfida è nata su Weibo (l’equivalente cinese di Twitter). Ma a differenza del # BellyButtonChallenge, la sfida della clavicola non sembra avere alcun presunto beneficio “per la salute”. Secondo il sito in lingua cinese Sina News, il suo unico scopo è quello di dimostrare che uno è “magro e sexy.”Per il bene della piena divulgazione, abbiamo fatto un tentativo nell’ufficio di HelloGiggles — e mentre abbiamo subito meno infortuni rispetto al #BellyButtonChallenge, solo un paio di noi potevano farlo.

Cerchiamo di essere chiari: questa sfida è un modo completamente arbitrario di determinare la pelle e la salute. Inoltre, non è in alcun modo un modo accurato di misurare la sensualità (a meno che mettere monete sulla clavicola non ti faccia sentire sexy — nel qual caso, lo fai tu). Ma naturalmente, più preoccupante che la meccanica di bilanciare le cose sulle ossa sono gli standard trasformandolo in una sfida social media perpetua. La sfida della clavicola implica che la magrezza è l’unico modo accettabile per essere sexy — e questo è lontano dal caso. Come abbiamo detto prima, non c’è assolutamente niente di sbagliato nell’essere magri; ma allo stesso modo, non c’è niente di sbagliato nel non essere magri. Dovremmo tutti essere autorizzati a sentirsi orgogliosi e buoni con i nostri corpi — e per farlo, abbiamo bisogno di celebrare corpi sani di tutte le forme e dimensioni.

“Questa sfida dei social media è pericolosa perché alimenta il confronto e alimenta l’insicurezza, specialmente per le persone che lottano con un’alimentazione disordinata e una scarsa immagine del corpo”, ha detto Claire Mysko, direttore del programma per la National Eating Disorders Association. “NEDA promuove le sfide dei social media che promuovono la positività del corpo e incoraggiano l’accettazione di sé.”

A prima vista, questo tipo di sfide sembra divertente e innocuo — ma per molte persone, possono essere una fonte di dismorfia del corpo e scarsa autostima. Piuttosto che incoraggiare le donne (e gli uomini!) per partecipare a qualcosa che perpetua un’idea singolare di salute e bellezza, dovremmo lavorare per espandere le nostre concezioni di salute e bellezza nel suo complesso. Non esiste un tipo di corpo “corretto”, proprio come non esiste un tipo di corpo” sexy”. Il modo migliore per saperne di più sulla vostra salute è quello di parlare con un medico, e di fare ciò che si sente giusto per voi e il vostro corpo.

Dopo che il #BellyButtonChallenge è uscito per la prima volta, le donne hanno iniziato la #BoobsOverBellyButton challenge in response: una “sfida” positiva per il corpo che incoraggia le donne a sapere cosa si sente normale quando si fanno gli auto-esami del seno. Questo è il tipo di sfida che possiamo ottenere dietro — piuttosto che tutte queste sfide che in realtà solo ci fanno sentire terribile su noi stessi (o, per lo meno, molto inflessibile.) Quando si tratta di esso, i nostri corpi sono incredibili per tutto ciò che possono fare, non solo come appaiono — anche se non trasformiamo le nostre clavicole in un portamonete.

Abbiamo alcune preoccupazioni reali circa la #BellyButtonChallenge

Come boob selfies è diventato un fantastico risposta a #BellyButtonChallenge

(foto via Twitter)

Tutti gli Argomenti in News

iscriviti alla Nostra Newsletter Squadra!

Ricevi aggiornamenti quotidiani sulle tue celebrità preferite, tendenze di stile e moda, oltre a consigli su relazioni, sesso e altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.