Notizie e articoli

Motivi per contestare un Testamento in Texas

Un testamento può essere un’esperienza altamente emotiva e drenante. Può pit membro della famiglia contro membro della famiglia, i bambini da un primo matrimonio contro un secondo coniuge, o membri della famiglia contro un non-parente che è inaspettatamente nominato come beneficiario.

Non importa da che parte di un concorso si è in, avrete bisogno di aiuto da un esperto Texas contesterà avvocato per vedere attraverso. Le questioni coinvolte possono essere complesse e tecniche. Un’attenta indagine e preparazione e una vigorosa rappresentazione sono necessarie per un risultato positivo.

Affinché una volontà venga invalidata, lo sfidante deve dimostrare che c’è qualcosa di sbagliato in esso. Alcuni motivi comuni per cercare di invalidare a includeranno:

Mancanza di capacità testamentaria. Un testatore deve essere di mente sana per fare testamento. Ciò significa che quando il testatore ha firmato la volontà, il testatore deve aver capito cos’è una volontà, che stava firmando la sua volontà, quale proprietà possedeva e di chi avrebbe voluto beneficiare. La mancanza di capacità può essere difficile da dimostrare. Possono essere necessarie cartelle cliniche e testimonianze mediche di esperti. Solo perché una persona è vecchia o ha la demenza non significa che manchi di capacità. Anche una persona con demenza può avere capacità sufficiente per eseguire una volontà valida durante un ” intervallo lucido.”

Influenza indebita. Per invalidare una volontà sulla base di un’influenza indebita, lo sfidante deve dimostrare che il testatore era così controllato o dominato da un altro che lui o lei non ha fatto la volontà liberamente e non avrebbe fatto la volontà se non fosse stato per l’influenza. Ad esempio, in un caso di influenza indebita, la seconda moglie del testatore scrisse il suo testamento mentre era in ospedale per un intervento chirurgico maggiore. Ha usato convenientemente un kit che ha permesso un solo beneficiario.

Errore o frode. Una volontà può essere invalidata se il testatore l’ha eseguita per errore o è stato ingannato nel firmarla, senza rendersi conto che era una volontà o fraintendendo le sue disposizioni.

Eseguito in modo improprio. Ogni testamento texano deve essere debitamente firmato dal testatore e testimoniato da due testimoni. Le persone che preparano le proprie volontà senza l’aiuto di un avvocato non sempre li hanno adeguatamente testimoniato. Una volontà olografica (uno che è scritto a mano) non ha bisogno di essere assistito, ma a volte, una volontà olografica presunta è invalidata perché non è interamente nella scrittura del testatore.

Revocato volontà. A volte il testatore ha eseguito più di una volontà e sorgono domande su quale sia valido o se uno abbia revocato l’altro.

Volontà forgiata. Ovviamente, se la firma del testatore è falsificata, la volontà non è valida.

Se un testamento è ritenuto non valido dal tribunale, il tribunale non ammetterà la volontà di successione. In questa situazione, una volontà precedentemente eseguita può essere riconosciuta come valida dal tribunale, o la proprietà del defunto può essere distribuita in conformità con le leggi sull’intestino del Texas.

Se hai bisogno di una rappresentanza in un concorso di volontà o in qualsiasi altro contenzioso di successione, contatta gli avvocati di Bryan will contest presso il Gruppo Peterson al numero 979-703-7014. Siamo qui per aiutarti durante questa esperienza molto stressante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.