Face2Face Africa

Dehlia Umunna, vice direttore e istruttore clinico presso l’Istituto di giustizia penale della Harvard Law School (CJI) è il primo nigeriano ad essere nominato professore presso la scuola. Umunna è stato nominato Professore clinico di Diritto.

Umunna è docente presso la Harvard Law School dal 2007. Ha scritto l’articolo, Ripensando la vigilanza di quartiere: Come le lezioni del villaggio nigeriano possono potenziare creativamente la comunità per aiutare le madri povere e single in America, che è stata pubblicata nell’American University Journal of Gender, Social Policy & the Law.

In qualità di vice direttore e istruttore clinico presso il CJI della Harvard Law School, Umunna supervisiona gli studenti di legge del terzo anno nella loro rappresentazione di clienti adulti e minorenni in procedimenti penali e minorili e argomenti davanti alla Corte suprema e alla corte d’appello del Massachusetts, Harvard Law Today riporta.

Maggiori informazioni su questo

“Sono benedetto e onorato di unirmi alla straordinaria facoltà della Harvard Law School”, ha detto Umunna. “Apprezzo questa straordinaria opportunità di continuare il lavoro che mi appassiona davvero, e sono grato per il profondo interesse e l’impegno della scuola per le questioni della giustizia penale, dell’incarcerazione di massa, della difesa indigente e della giustizia sociale.”

Titolare di una laurea in legge presso il George Washington University Law Center, Umunna ha anche conseguito un Master in Pubblica amministrazione (MC) presso la Harvard Kennedy School of Government e un B. A. in Comunicazioni presso la California State University, San Bernardino.

L’interesse per l’insegnamento e la ricerca di Umunna si concentra sul diritto penale, sulla difesa penale e sulla teoria, sull’incarcerazione di massa e sulle questioni razziali. Serve come consulente di facoltà per alcune organizzazioni studentesche, secondo una sua biografia.

” Gli studenti di Dehlia la venerano; i suoi colleghi di HLS e a livello nazionale guardano a lei come un avvocato esemplare, insegnante e mentore”, ha detto Martha Minow, decano della Harvard Law School.

” Dal suo record di vittorie senza precedenti in processi di difesa penale, la sua abile leadership dell’Istituto di giustizia penale giorno per giorno, e il suo superbo coaching di squadre di studenti discutibili, la sua borsa di studio pubblicata, ai suoi numerosi premi in riconoscimento del suo eccezionale lavoro come avvocato di difesa penale, consulente e insegnante, Dehlia è semplicemente straordinaria, un’ispirazione È un vero privilegio essere il suo collega.”

Ex membro del consiglio di amministrazione del District of Columbia Law Students in Court Clinic dal 2002 al 2007, ha anche lavorato come professore a contratto di diritto e praticante in residenza presso l’American University, Washington College of Law. È stata docente ospite per diversi anni presso la George Washington University Law School.

Prima di entrare ad Harvard, l’orgogliosa madre di due figli ha trascorso diversi anni al Public Defender Service per il District of Columbia (PDS) come avvocato di prova. Alcuni dei suoi casi hanno ricevuto l’attenzione dei media a livello nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.