Come pulire un forno elettrico

È diventato uno degli elettrodomestici più popolari in cucina. Ci aiuta a cucinare e riscaldare tutto in modo rapido e sano, è economico e facile da mantenere se lo si mantiene in buone condizioni. Ti diciamo come pulire un forno elettrico e quali prodotti usare in modo che non graffi o danneggi.

Prendersi cura dell’igiene degli elettrodomestici e degli utensili che utilizziamo per cucinare è fondamentale per garantire la salute degli alimenti e prevenire avvelenamenti o problemi importanti. Sia il microonde che il forno sono spesso sporchi di salse, succhi, oli e cibi che schizzano o “esplodono” quando riscaldati, deteriorando l’apparecchio e generando cattivi odori. Mantenerlo in condizioni è facile se hai gli elementi giusti.

 Qual è il miglior forno elettrico da acquistare in Argentina

Puoi leggere: Qual è il miglior forno elettrico da acquistare in Argentina

Come pulire un forno elettrico

Mentre ci sono consigli di pulizia comuni a tutti gli elettrodomestici, ogni marca ha specifiche che sono buone da leggere nel manuale di istruzioni. Lì vedrai in dettaglio le raccomandazioni del produttore. Con queste eccezioni, spiegheremo come rimuovere lo sporco e cosa ti serve.

Elementi di igiene

È conveniente acquistare prodotti specifici:

  • Prodotti per la pulizia del forno: sono molto buoni perché rendono il compito molto più facile. Hanno un grande potere sgrassante e consentono il lavaggio senza danneggiare l’apparecchio. Alcuni buoni esempi sono Cif Anti-grasso con spruzzatore, Cif crema anti-grasso e occhiali Cif. I più raccomandati sono i liquidi in contenitore spray, perché può raggiungere bene tutti gli angoli. Funzionano molto bene anche quelli che sono in crema, come Mr Foam. Pulitore muscolare.
  • Spugna comune, spugna di filo e virulana.
  • Guanti per non trascurare le mani.

Passi successivi:

Prima di iniziare a pulire qualsiasi apparecchio elettrico è la chiave per spegnerlo e scollegarlo. È fondamentale evitare incidenti che possono essere gravi.

Puoi accenderlo qualche minuto prima per renderlo caldo, perché in questo modo il grasso si scioglie ed è più facile da rimuovere. Ma prima di iniziare, scollegalo e aspetta che si scaldi.

 Microonde

Puoi leggere: Microonde: un’opzione ricca e facile

  • Copri i vestiti con un grembiule o usa vecchi vestiti per rovinare i tuoi vestiti.
  • Non utilizzare utensili affilati come coltelli o spatole in acciaio.
  • Rimuovere vassoi e griglie e immergerli in acqua calda e detergente.
  • Ho scelto un prodotto e ho seguito le istruzioni dell’etichetta.
  • Mentre lasci agire il prodotto con una spugna, inizia a sciacquare le griglie e i vassoi che hai bagnato.

  • È importante raschiare le griglie con una spugna metallica e o una spazzola per raschiare bene il grasso accumulato.
  • Risciacquare abbondantemente con griglie e vassoi di acqua calda.
  • Dopo dieci minuti o un po ‘ di più, secondo le istruzioni del prodotto, controllare se lo sporco si è allentato e rimuovere tutto molto bene con una spugna o una tela metallica. Fallo tutte le volte che è necessario.
  • Risciacquare abbondantemente con un panno umido con acqua calda.

bagno forno

Si può leggere: Quando e perché rinnovare pentole

Come pulire la porta di vetro del forno

Per il vetro, è possibile utilizzare acqua calda e aceto bianco o un detergente per vetri con spray. Lasciare agire il prodotto per alcuni minuti e risciacquare con acqua calda.

Per finire, rivedere l’intero apparecchio con un panno umido solo con acqua per essere sicuri che non rimangano residui di prodotti per la pulizia.

Come pulire il forno elettrico con bicarbonato di sodio

Un buon metodo è quello di utilizzare preparazioni fatte in casa. Uno degli esempi classici è il bicarbonato di sodio. Vi diciamo come usarlo:

  • Materiali: bicarbonato di sodio, sale, acqua, aceto, spazzolino da denti o un piccolo pennello destinato solo a questo uso, spatola in silicone, ciotola e contenitore con spruzzatore.
  • Preparazione: mettere in una ciotola ¾ tazza di bicarbonato di sodio, ¼ tazza di sale, ¼ tazza di acqua. Mescolare per formare una pasta. Applicare la pasta con la spatola sulle pareti dell’apparecchio sul soffitto, sul pavimento e sulla porta. Lasciare agire la preparazione durante la notte (il bicarbonato di sodio ha bisogno di almeno 12 ore per avere il suo effetto sgrassante e rimuovente). Il giorno dopo, con il pennello bagnato raschiare delicatamente e rimuovere la pasta. Se ci sono ancora parti di grasso che non si sono staccate, metti l’aceto in un contenitore spray e spruzzalo dappertutto. L’aceto agisce rapidamente al bicabornato, producendo una schiuma che permetterà di rimuovere quel grasso più resistente. Quindi risciacquare più volte con un rack umido.

climatizzatore portatile

si Può leggere: Come pulire un condizionatore d’aria e mantenere il filtro

Trucchi che ci può aiutare nella pulizia

  • Espolvoreá bicarbonato di sodio, a fine cottura, quando l’apparecchio è ancora caldo. Quando si raffredda, rimuovere lo sporco con un panno umido.
  • In caso di caduta accidentale di un vassoio con liquido di cottura o olio, versare il sale sulle macchie e lasciarlo raffreddare. Quindi pulire con un panno umido con acqua.
  • Se lo sporco è piccolo e fresco, mettere un panno bagnato con ammoniaca e lasciarlo per alcune ore. Poi spargo il bicarbonato di sodio e mescolo tutto con una spugna bagnata. Lavare accuratamente le pareti, il pavimento e il soffitto con una spugna detergente e risciacquare abbondantemente.
  • Se dopo il lavaggio genera ancora cattivi odori, mescolare l’aceto bianco con il sale e farlo scorrere all’interno mentre è ancora caldo. Quindi risciacquare con un panno umido.

Come pulire un forno molto sporco

Se l’apparecchio si è sporcato troppo con del cibo puoi aggiungere ai suggerimenti precedenti questo eccellente trucco:

  • Hai bisogno di lievito, 5 cucchiai, acqua calda (quantità necessaria per formare una pasta), una ciotola, una spatola di silicone, guanti di gomma e panni.
  • Formare una pasta con il lievito e l’acqua e passarla all’interno con la spatola. Lasciare agire la pasta per 15-20 minuti. Rimuovere con un panno umido, risciacquare e fatto.
  • Se si desidera migliorare l’effetto sgrassante del lievito, sostituire l’acqua con aceto bianco.

come pulire il forno elettrico

Puoi leggere: Come pulire il forno: consigli utili

Consigli di sicurezza

I prodotti per la pulizia commerciale sono molto forti e persino irritanti per gli occhi e le mucose. Ricorda questi 4 suggerimenti:

  • Ho aperto le finestre della cucina per aerare l’atmosfera. Se non hai finestre, ho acceso la ventola di scarico.
  • Non toccare mai con le mani il sistema in cui viene emesso il calore, i resistori o la ventola se il modello ce l’ha.
  • Impedire ai prodotti per la pulizia di entrare in resistenze, cablaggi e ventole.

Al termine, lasciarlo con la porta aperta per un paio d’ore prima di utilizzarlo di nuovo.

 come pulire bene le stufe

Puoi leggere: Come pulire le stufe elettriche

Come pulire una stufa elettrica

Se anche la stufa è elettrica, è importante pulirla accuratamente in modo che non si rompa. In generale il materiale con cui sono costruiti è in vetroceramica e vengono puliti più facilmente rispetto ai tradizionali fornelli a gas.

Passo dopo passo

  • Verificare che la stufa o la cucina siano scollegate. Se era in uso, attendere che si raffreddi prima di iniziare la pulizia.
  • Materiali necessari: spatola in silicone, carta assorbente, spugna senza metallo, panni a griglia, pennello asciutto, guanti per proteggere le mani.
  • Non utilizzare strumenti taglienti.
  • Prodotti per la pulizia: si consiglia di non utilizzare prodotti abrasivi e optare per quelli che si dicono adatti per cucine elettriche. Non è conveniente usare troppo perché ti costerà sciacquarlo.
  • Per finire, è possibile aggiungere un tocco di lucentezza extra pulendo la superficie e il vetro della stufa o del piano cottura in vetroceramica con un panno imbevuto di acqua e aceto bianco. Sembreranno nuovi.

si Può vedere forni elettrici in un Mercato Libero

Si può essere interessati:

  • Come pulire una griglia: consigli semplici e pratici
  • Tipi di griglia per diventare un grill off-road
  • Misure del forno a microonde: consigli per scegliere senza errori
  • Come pulire il ferro da stiro e lasciarlo come nuovo
  • Come pulire la lavatrice in modo che funziona perfetto
  • Feng Shui 2019: chiavi per rinnovare l’energia di casa
  • Modelli di tende per la cucina bella e funzionale
  • Come decorare una sala lavanderia: pratico, carino e funzionale
  • Consigli per rimuovere le macchie dai vestiti
  • Come lavare i vestiti del bambino: trucchi e consigli
  • Come piegare asciugamani in modo che siano morbido e pulito
  • Come lavare una macchina a mano e lasciare lucido
  • Qual è la differenza tra freezer e congelatore
  • Come sbarazzarsi di scarafaggi permanentemente
  • Come rimuovere gli acari: più salute e meno allergie
  • A cosa serve l’aloe vera: tutti i suoi benefici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.