Come Evitare di Piangere al Funerale

  • Twitter
  • reddit

BlogJuly 31, 2020Brigitte Gagner

Consigli per ritardare le tue lacrime in pubblico

Come Evitare di Piangere al Funerale

Sopprimere le lacrime non è raccomandato. Tuttavia, questi suggerimenti ti aiuteranno a ritardare il pianto fino a quando non sarai in privato. ()

Le lacrime sono una parte normale e sana del dolore. Ci sono molte teorie diverse sul perché gli esseri umani piangono. Le lacrime rilasciano ormoni che riducono lo stress. Mostrano anche gli altri quando si è in uno stato vulnerabile, che può raccogliere empatia.

Non dovresti sopprimere la tua voglia di piangere

Anche se piangere è una parte naturale e sana dell’essere umano, la maggior parte delle persone non si sente a suo agio a piangere, specialmente in pubblico. Piangere è un’esperienza vulnerabile che molti preferiscono mantenere privata. Un funerale è una delle uniche occasioni in cui piangere apertamente è appropriato e atteso da tutti i presenti.

Infatti, piangere fa bene alla salute mentale e al benessere. Dovresti piangere regolarmente per rilasciare gli ormoni dello stress. Probabilmente non sarai mai più stressato di quando piangi una perdita di vite umane. Piangere consente di raggiungere un punto di picco di forti emozioni, rilasciarli, e andare avanti.

Con questo in mente, dovresti davvero piangere di più, se vuoi evitare esplosioni pubbliche di emozioni. Cerca di non sopprimere i tuoi sentimenti.

Suggerimenti per fermare le lacrime nelle loro tracce

Se sei ancora determinato a non piangere al funerale, ecco alcuni consigli pratici che possono aiutarti a ritardare le tue lacrime fino a un momento più privato.

1. Respirare

Controllare il respiro è il primo passo per ridurre l’ansia durante un attacco di panico, ed è ovvio che calmarsi sarà anche utile quando si sente dolore estremo. Respiri lenti e profondi regoleranno la quantità di ossigeno che il tuo corpo riceve. Quando piangi, i respiri possono venire in improvvisi sussulti e brividi. Prendere alcuni respiri profondi può aiutare a calmarti.

La respirazione può aiutarti a ritrovare la calma. Concentrati sull'inspirazione e sull'espirazione per allontanarti dalle tue lacrime. (Getty Images)

2. Distrarti

Questo suggerimento può sembrare ovvio, ma molte persone dimenticano di farlo quando sono consumate dalla tristezza.

Le emozioni si insinuano su di te quando ti concedi forti ricordi o sentimentalismi in un momento in cui ti senti vulnerabile. Se inizi a sentire le lacrime spuntare, prova a interrompere il modello di pensieri che stanno causando l’emozione.

Questo funzionerà solo se ti stai distraendo con qualcosa di completamente diverso da quello che ti sta sconvolgendo. Raccontati una barzelletta o pensa a uno spettacolo umoristico che hai visto di recente. Non pensare a ricordi divertenti con la persona deceduta, o potresti davvero finire per piangere di più. Risolvere un problema di matematica mentale è anche una buona tecnica per distrarsi dai sentimenti interni.

3. Get physical

Interrompere i tuoi pensieri durante uno sfogo emotivo non è sempre realistico o realizzabile. Ecco perché una distrazione fisica può essere ancora più efficace se vuoi smettere di piangere. La sensazione fisica può attirare la tua attenzione dall’interno verso l’esterno, permettendoti di superare i tuoi pensieri.

Prova a saltare jack, push-up o fare jogging sul posto, se hai abbastanza spazio e privacy fallo prima del funerale. Altrimenti, semplicemente pizzicare te stesso potrebbe essere sufficiente per smettere di piangere. Altri si mordono la guancia, scavano le unghie nel palmo della mano o si allungano come mezzo di distrazione.

Alcune persone suggeriscono di portare con sé qualcosa che può aiutare a distrarre durante una crisi emotiva. Ad esempio, un elastico può essere spezzato contro la pelle con discrezione.

4. Blink

Muovere gli occhi e lampeggiarli aperti e chiusi è un modo per rallentare il flusso di lacrime. Prova ad attraversare, rotolare, allargare e chiudere gli occhi per prevenire fisicamente la formazione di lacrime.

5. Bere acqua

Bere acqua vi darà i benefici di una distrazione mentale e fisica, e vi aiuterà a regolare il respiro.

L'acqua potabile può dare al tuo corpo lo stimolo fisiologico di cui ha bisogno per ritardare le lacrime. (Getty Images)

A volte piangerai comunque

Non sempre riesci a controllare quando piangi—e va bene così. Piangere è una sana espressione di dolore, e non c’è momento migliore per condividere emozioni profonde che a un funerale. Le persone ci si riferiscono a, e forse anche ottenere conforto, dalla vostra vulnerabilità.

Consumare acqua per evitare di piangere può anche aiutarti a rimanere idratato se finisci per cedere e lasciare uscire le lacrime. Se si verifica un mal di testa dopo aver pianto, assicurarsi che si consumano alcuni liquidi, e ottenere un po ‘ di riposo. Ti sentirai meglio dopo aver rilasciato i tuoi sentimenti repressi e aver sperimentato i benefici degli ormoni che riducono lo stress.

Mentre ti muovi nel tuo viaggio di dolore, piangerai meno e meno intensamente. Lasciati sentire durante questo periodo e sarai sulla strada per una migliore guarigione.
Ti potrebbe piacere il nostro articolo Piangi quando guidi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.